WhatsApp Maketing Professionale Logo 500 x 500

MARKETING CONVERSAZIONE E WHATSAPP MARKETING

Sono Riccardo Girardi e sono un professionista di Forlì in ambito digital.

Dal 2018 mi occupo specificatamente di Marketing Conversazionale. Aiuto le attività (piccole, medie, talora grandi), i professionisti, le associazioni sportive e non profit… in generale tutti coloro che credono in un approccio al mercato che, pur contemplando il digital,

Ritengo infatti che, nell’epoca dei colossi globali (Amazon, Ebay, Alibabà, i Centri Commerciali, etc.), la differenziazione risieda in una modalità di relazione col proprio pubblico personale, calda, genuina. In due parole: Marketing Conversazionale.

All’interno del Marketing Conversazionale, il WhatsApp Marketing è senza dubbio l’arma più affilata che abbiamo a disposizione.

Mi ero persuaso di questo prima di cominciare a lavorare massivamente col WhatsApp Marketing: semplicemente analizzando alcuni dati statistici.

WhatsApp ha 32.900.000 di utenti attivi in Italia e 2 miliardi nel mondo:

In Italia WhatsApp registra una redemption (coefficiente di lettura dei messaggi) pari ad oltre il 90% di “doppie spunte blu”.

Circa il 50% delle persone che ricevono un messaggio su WhatsApp con un invito a cliccare su un link, eseguono l’azione sollecitata.

Con premesse di questo tipo mi appariva del tutto bizzarro che i brand, piccoli e grandi, non avessero mai scelto di puntare su WhatsApp.

Ovviamente è stato solo il “test” sul campo a confermarmi che effettivamente WhatsApp e il WhatsApp Marketing, se li si sanno usare, sono un’arma potentissima.

… PER LAVORARE SULLA CLIENTELA ACQUISITA

(CONTATTI PROPRIETARI DETENUTI DALL’ATTIVITÀ)

✅  Creazione di un rapporto personale e fortissimo con la clientela.

✅  Possibilità di contattare direttamente, istantaneamente, gratuitamente il proprio pubblico con tassi d’apertura oltre il 90%.

✅  Opportunità di modulare i messaggi sulla base del tipo di destinatario. Clienti VIP, clienti attivi, clienti saltuari, clienti dormienti: ad ognuno il suo linguaggio!

✅  Possibilità di rimanere “top of mind” nella testa del pubblico. Alternando messaggi di “valore” (cose che possono interessare al proprio pubblico), di branding (raccontando le cose che fa o che sono importanti per l’attività) e di tipo commerciale (offerte, promo, news).

✅  Consentire alla clientela rapidi contatti col brand attraverso la più diffusa piattaforma di messaggistica.

… PER FARE LEAD GENERATION

(GENERAZIONE DI CONTATTI E REPERIMENTO CLIENTI)

✅  Il cliente che si mette a chattare su WhatsApp con un brand è solitamente “caldissimo” e molto ben disposto ad acquistare.

✅  Possibilità di orientare le proprie attività digitali e offline nella direzione di attivare conversazioni con pubblico qualificato e in target.

✅  Reperimento istantaneo di numero di telefono e pixel di remarketing.

✅  Strategie evolute di ingaggio pubblico nel canale WhatsApp.

I PROBLEMI CHE RISOLVE IL WHATSAPP MARKETING

❌  BASTA con le MIGLIAIA DI MAIL PUNTUALMENTE CESTINATE. Sfiora una redemption del 100% sugli invii effettuati!

❌  BASTA coi TELEFONI CHE SUONANO ALL’IMPAZZATA. Offri al tuo pubblico un canale che sarà apprezzato e al tempo stesso toglierà pressione ai tuoi uffici.

❌  BASTA DIPENDERE SOLO DAI SOCIAL. Un post organico (ossia “non sponsorizzato”) sulle tue pagine social raggiunge numeri risibili di followers (5/7%) oltretutto scelti grossomodo ‘a caso’ da incontrollabili algoritmi. Col WhatsApp Professionale tieni in pugno la tua audience e la sfrutti al massimo.

❌  BASTA CON GLI IMPERSONALI SMS: costosi, obsoleti, asfittici coi loro 160 maledetti caratteri, inadatti a stabilire una relazione di qualità coi nostri interlocutori.

❌  BASTA COI FORM RICHIESTA INFORMAZIONI SUL SITO. Le persone, i tuoi clienti, il tuo pubblico detesta compilare quei dannati form: tutti uguali, lunghi, che non forniscono alcuna soluzione immediata alle loro richieste. Abolisci il “form richiesta informazioni” proprio come facesti col fax. [Come dici? Hai ancora il fax? ?]  

Qualunque sia la tua attività, al giorno d’oggi non può non essere munita di un canale WhatsApp con cui dialogare coi clienti.

✅ Tutti hanno WhatsApp.

✅ Tutti stanno ore e ore su WhatsApp.

Non perdere l’occasione di poter stare in contatto con loro all’interno di “ambiente” che amano, conoscono e frequentano abitualmente.

Insomma…. casomai non lo avessi capito… hai bisogno di creare il tuo

0