WhatsApp per Agenzia Viaggi: fai decollare il tuo marketing in chat

In questo articolo...

WhatsApp per un agenzia viaggi. In quanti e quali modi l’app di messaggistica più diffusa e consultata può aiutare chi lavora nel mondo del turismo? I tassi di lettura e la semplicità d’uso di questo strumento sono noti a tutti, ma ci sono almeno tre ragioni specifiche per fare di WhatsApp un vero e proprio asset comunicativo per la tua agenzia viaggi:

  1. É già nelle mani dei tuoi clienti ed è probabile che tu lo stia usando già per comunicare con loro;
  2. É diretto e confidenziale: se non puoi battere la concorrenza online sul piano dei prezzi e dell’ampiezza dell’offerta, puoi puntare forte sulla centralità della relazione;
  3. Crea un legame duraturo: se attui le strategie giuste puoi protrarre il legame con i tuoi clienti per tantissimo tempo.
YouTube video

Passiamo allora in rassegna tutte le attività di marketing che puoi sviluppare su WhatsApp per la tua agenzia di viaggi.

Invii massivi WhatsApp a supporto della tua agenzia viaggi

Raggiungere molti destinatari con un unico invio: nell’ambito del WhatsApp Marketing questa è certamente una delle possibilità più allettanti. Tuttavia questa attività può rivelarsi insidiosa; mi spingo a dire che se non viene svolta con la dovuta attenzione può trasformarsi in un pericoloso boomerang.

I tuoi clienti infatti non tollerano la ricezione in chat di messaggi sgraditi o anche solo di proposte di viaggio verso cui non hanno un reale interesse. WhatsApp – intesa come azienda – è molto attenta all’esperienza d’uso dei suoi utenti e offre loro strumenti molto “spicci” per bloccare o segnalare un mittente sgradito.

Ecco perché prima di tutto occorre abbandonare definitivamente l’idea che “più persone raggiungi, meglio è”: questo tipo di impostazione è esattamente quella che, nel corso del tempo, ha rovinato l’email marketing.

Noi di WhatsAdvanced insegniamo nei nostri progetti a usare il metodo “anti-spam” e cioè a sfruttare gli invii multipli al massimo delle loro potenzialità. Questo significa ottimizzare la comunicazione e creare con i tuoi clienti una relazione positiva, duratura e profittevole con messaggi simili a questo ⬇︎

esempio di promo personalizzata WhatsApp per agenzia viaggi

Per mettersi nelle condizioni di creare messaggi perfetti è fondamentale considerare alcuni principi di base:

  • La segmentazione, per scrivere ai clienti solo sulla base dei LORO interessi
  • La giusta frequenza di invio, per non essere invadenti
  • La personalizzazione dei messaggi, in modo che ciascuno si senta al centro di una vera relazione
  • La cura dei contenuti, dal testo agli allegati, dalle formattazione a grassetti
  • La varietà dei messaggi: alternare offerte a contenuti di valore disinteressati ti farà percepire come qualcosa più di un semplice venditore

Solo rispettando queste regole generali potrai sfruttare appieno l’incisività di proposte e offerte inviate attraverso messaggi multipli WhatsApp.

whatsapp per agenzia viaggi: l'acquisizione clienti

Attrai nuovi clienti per la tua agenzia di viaggi con l’aiuto di WhatsApp

Hai mai pensato a quanto sarebbe utile se WhatsApp potesse diventare il motore trainante per la lead generation della tua agenzia di viaggi?

Presumo che tu stia già sfruttando i social media per promuovere i tuoi viaggi e le tue offerte. Tuttavia, negli ultimi anni, avrai notato come ottenere visibilità richieda investimenti sempre più consistenti in annunci sponsorizzati.

Il problema principale di queste inserzioni risiede spesso nella mancanza di un follow-up efficace con il cliente. Molte volte, coloro che manifestano interesse per le tue proposte di viaggio non si trasformano poi in clienti effettivi: non rispondono alle tue proposte, sono evasivi, e talvolta negano persino di averti fornito i loro dati. Questo avviene principalmente per due ragioni:

  1. Il fattore tempo: Quanto tempo trascorre prima che tu ti metta nuovamente in contatto con questi potenziali clienti? In un mondo saturato da stimoli digitali, l’interesse di un cliente può raffreddarsi rapidamente, spesso in poche ore.
  1. La modalità di contatto: Le telefonate a freddo sono sempre meno gradite, e al tempo stesso strumenti come email e SMS risultano obsoleti ed inefficaci nel 2023.

Immagina, invece, di poter inviare automaticamente e personalmente un messaggio su WhatsApp a ogni nuovo potenziale cliente che fornisce i propri dati, che sia attraverso un modulo Facebook o una tua Landing Page. Questo messaggio potrebbe trasformare un interesse momentaneo in una conversazione aperta e diretta in chat.

Un’attività automatica di questo genere…

  • Aumenta le conversioni: trasforma i semplici curiosi in clienti che prenotano viaggi
  • Velocizza il processo di vendita e accelera il percorso di prenotazione
  • Semplifica la customer journey: sarai immediatamente in una relazione diretta e autentica con il tuo prossimo cliente
Esempio di messaggio WhatsApp per ricontatto automatico online

Per scoprire altre circostanze in cui puoi sfruttare le chat per acquisire nuovi clienti, consulta il mio articolo che elenca dieci modi in cui WhatsApp può essere utilizzato per la generazione di lead.

L'importanza del risollevamento del database

Sfrutta le liste di clienti già in tuo possesso

Una regola del marketing, sempre valida, afferma che acquisire un nuovo cliente costa circa 10 volte più del mantenere un cliente già esistente. Se nel corso degli anni hai costruito un database di clienti della tua agenzia viaggi, questo significa hai tra le mani un potenziale tesoro.

Spesso, durante lo sviluppo dei nostri Progetti WhatsAdvanced, ci imbattiamo in situazioni in cui le agenzie hanno liste di clienti composte da centinaia o addirittura migliaia di nominativi, ma che rimangono inutilizzate perché…

  • Le email non vengono lette;
  • Le liste sono considerate troppo vecchie;
  • Non si sa come contattare le persone.

Queste criticità esistono, non c’è dubbio, ma nella maggior parte dei casi vale la pena provare a “riattivare” il database. In quelle liste si nascondono infatti decine o centinaia di clienti potenzialmente interessati alle offerte di viaggio della tua agenzia e pronti a prenotare. Basta solo dargliene l’opportunità.

Questa azione richiede una strategia adeguata: non è consigliabile contattare a freddo un gran numero di clienti. È necessario studiare l’organizzazione delle liste, valutare le modalità di contatto più appropriate e ideare la “proposta perfetta” per convincere i clienti inattivi a prenotare nuove avventure.

whatsapp agenzia viaggi: i last minute in chat

Ottimizza i last minute con l’uso intelligente della chat di WhatsApp

Abbiamo già parlato dell’importanza della segmentazione dei destinatari quando si inviano messaggi multipli. Conoscere le caratteristiche di ciascun cliente può offrire un vantaggio notevole anche nel creare offerte last minute.

Una disdetta a pochi giorni dalla partenza può capitare. Come potresti alzare la probabilità di rivendere in tempi rapidi i posti che si sono liberati? Una profilazione curata, unita all’efficacia di WhatsApp, può rappresentare la risposta che cerchi.

Se conosci già le preferenze dei tuoi clienti, come le destinazioni preferite e il tipo di viaggio che cercano, puoi fare offerte super-mirate. Potresti addirittura sapere esattamente quali, tra i tuoi clienti, sono interessati proprio alle offerte dell’ultimo minuto ⬇︎

Come vedi, grazie ad una profilazione adeguata, puoi individuare i clienti amanti di determinati tipi di viaggio e inviare loro un’offerta diretta, personalizzata e magari corredata da uno sconto esclusivo.

WhatsApp per essere sempre vicino ai clienti in viaggio

Prenotazioni, promemoria, cambi di programma. Falli correre su WhatsApp

Nell’organizzazione dei viaggi la rapidità della comunicazione è fondamentale. Usare WhatsApp, da questo punto di vista rappresenta un vantaggio formidabile: in base al tuo approccio con il cliente o al tipo di viaggio, sarai tu a decidere come accompagnarli:

  • Per viaggi brevi, destinazioni standard o con viaggiatori esperti potrai limitarti a fornire le indicazioni di base (come il programma del viaggio in un PDF) e promemoria per arrivi e partenze.
  • In caso di crociere o viaggi organizzati potresti decidere di affiancare i tuoi clienti con contenuti che li guidino e li rassicurino anche durante i loro soggiorni.

Oltre alla comunicazione standard, WhatsApp può aiutarti in caso di eventuali contrattempi: cancellazioni di voli, ritardi, eventi imprevisti di qualsiasi tipo possono condizionare negativamente l’esperienza dei viaggiatori. Aggiornare i tuoi contatti in tempo reale con consigli e informazioni utili sarà un servizio extra che verrà enormemente apprezzato.

Naturalmente i tuoi clienti comprenderanno che la tua agenzia non è responsabile per gli eventuali disagi, ma sentiranno la tua disponibilità ad aiutarli: sarai per loro un punto di riferimento e questo aumenterà di molto il valore percepito della tua organizzazione.

Sfrutta la chat e ottieni recensioni positive per la tua agenzia viaggi

WhatsApp può aiutarti in modo decisivo ad avere tante nuove recensioni e conseguentemente a migliorare la tua reputazione come Tour Operator.

Forse sai già che oltre 7 persone su 10, se non conoscono un’attività, cercano prima informazioni online: si tratta di una statistica impressionante che spesso viene sottovalutata dai tuoi colleghi: ancora molti operatori del turismo credono che il “passaparola” funzioni solo a voce.

In realtà avere tante recensioni su Google My Business, ovviamente con buone valutazioni, è probabilmente una delle mosse più importanti per la tua agenzia perché la tua “media”  sarà il dato che ogni persona troverà quando cercherà informazioni sui tuoi servizi.

Per le realtà che seguiamo con la nostra agenzia WhatsAdvanced, l’attività di richiesta feedback viene gestita nella modalità che noi chiamiamo “del doppio messaggio”. Si tratta di un modo intelligente per ottenere solo recensioni positive e al tempo stesso offrire a tutti i clienti una Customer Care di primo livello.

Foto, video, PDF… Valorizza le tue proposte con la multimedialità della chat

WhatsApp non serve “solo” a vendere viaggi. Il modo migliore per usarlo, per avere risultati duraturi, è quello che ti porta a consolidare la relazione con i tuoi clienti e ad essere visto come un’autorità nel tuo campo più che una semplice agenzia.

Ecco perché nei nostri progetti legati al mondo del turismo consigliamo ai nostri clienti di non limitarsi a mandare in chat solo offerte commerciali. Puoi anche condividere contenuti di valore di altro genere:

  • Consigli e tutorial per viaggiatori indipendenti;
  • Video emozionali basati su viaggi appena conclusi;
  • Suggerimenti gratuiti per mete poco note;
  • Testimonianze di clienti soddisfatti.

Alternare – sempre con la giusta frequenza di invio – messaggi disinteressati come questi alle offerte vere e proprie renderà la comunicazione della tua agenzia più varia e gradevole. Nel medio lungo termine, questo tipo di comunicazione ti farà percepire non solo come un semplice tour operator ma come un vero e proprio punto di riferimento nel settore dei viaggi.

Come procedere se sei alle prime armi con WhatsApp

Ora che hai compreso il potenziale di un Progetto WhatsApp per la tua agenzia di viaggi, forse ti stai chiedendo come muovere i primi passi.

Se sei ancora nella fase esplorativa del WhatsApp Marketing, ci sono passaggi “obbligati” da seguire, come passare alla versione Business di WhatsApp, creare un profilo professionale dell’account e iniziare a utilizzare in modo intelligente le Liste Broadcast.

Se sei aperto a migliorarti e a imparare, la scelta più intelligente è considerare il nostro Videocorso WhatsAdvanced 3D. Si tratta di un percorso step by step che ti guida, anche partendo da zero, verso un utilizzo professionale di WhatsApp tramite le Liste Broadcast.

Potrai apprendere tutto ciò che ti serve attraverso lezioni brevi, semplici e corredate da dimostrazioni video. Troverai anche molti esempi pratici tratti da casi studio reali, inclusi quelli nel settore del turismo.

whatsapp agenzia viaggi: le opzioni

Cosa fare se cerchi un sistema WhatsApp professionale per la tua agenzia di viaggi

Se ritieni che le Liste Broadcast siano insufficienti per la tua comunicazione o se sei interessato a funzionalità come gli invii multipli o i messaggi automatici, è necessario adottare una strategia adeguata e dotarsi di uno strumento di invio appropriato. In questo caso hai due opzioni:

  1. Programma di invio con API ufficiali di WhatsApp: sono i servizi proposti online da aziende come Spoki, Charles, Infobip, ecc.
  2. Trilly: Il software di invio creato da noi di WhatsAdvanced.

Se non hai ancora esplorato il funzionamento di WhatsApp con le API, ti consiglio di leggere il mio articolo approfondito. In poche righe, posso solo sottolineare che si tratta di un utilizzo molto evoluto di WhatsApp, con funzionalità avanzate ma anche una complessità che può spiazzare chi è abituato ad usare le chat in modo tradizionale.

Oltretutto è importante considerare che optare per la soluzione con le API ufficiali di WhatsApp significa spostare l’account WhatsApp su una dashboard utilizzabile solo da desktop. Quindi, tieni presente che con le API…

  • Non puoi più utilizzare WhatsApp sul telefono;
  • Perdi la facoltà di scrivere liberamente a chiunque (puoi utilizzare solo messaggi pre-approvati);
  • Paghi per ogni singolo invio.

Queste caratteristiche non sono negative in assoluto, ma potrebbero risultare scomode per molte piccole o medie agenzie e in generale per quegli operatori del turismo che desiderano mantenere la comodità di utilizzare WhatsApp direttamente dal loro telefono.

Invia comunicazioni per la tua agenzia di viaggi mantenendo il WhatsApp sul tuo smartphone

Se pensi che l’impiego della versione di WhatsApp con le API per la tua agenzia di viaggi sia troppo impegnativo, oneroso e poco pratico, un’alternativa da valutare è l’utilizzo di un software di invio non ufficiale. Questo ti consentirà di sfruttare appieno WhatsApp per la tua agenzia con una serie di vantaggi:

  • Mantieni WhatsApp sul tuo telefono (gestendo tutto comodamente da un desktop)
  • Chatti liberamente con i tuoi clienti, come sei abituato a fare
  • Non affronti costi per singoli messaggi, ma solo un canone di utilizzo

Questa soluzione è rappresentata da Trilly, il software proprietario di WhatsAdvanced, sviluppato dopo due anni di ricerca, sperimentazione e ottimizzazione. Trilly è uno strumento pensato per automatizzare le comunicazioni ed effettuare invii multipli illimitati, personalizzati e con una consegna garantita al 100%, anche verso chi non ha il tuo numero salvato in rubrica.

La peculiarità di Trilly risiede nella sua facilità d’uso. Potrai inviare comunicazioni in modo estremamente semplice, anche se non hai competenze avanzate in informatica: una volta organizzata la tua lista clienti, ti basterà selezionare la categoria di destinatari della tua agenzia di viaggi a cui vuoi rivolgerti su WhatsApp, redigere il messaggio e inviare!

whatsapp agenzia viaggi: cosa fare

Pronto per fare di WhatsApp il tuo nuovo alleato?

Vuoi sfruttare al 100% le potenzialità di WhatsApp per la tua agenzia viaggi? Beh, credo che tu ora abbia una serie di linee guida che potranno aiutarti a capire come procedere.

Noi di WhatsAdvanced siamo specializzati in Marketing conversazionale dal 2018 e “verticali” sulla nostra amata App dalle doppie spunte blu. Tra le molte attività che abbiamo aiutato a creare relazioni durature e profittevoli sfruttando le chat ci sono anche diverse agenzie e tour operator.

Vuoi scoprire come possiamo aiutare anche te? Puoi cominciare facendo gratis il nostro WhatsTest: un breve questionario divertente e interattivo che si sviluppa come una chat. Riceverai dopo un paio d’ore un video con il parere del sottoscritto (Riccardo Girardi) sulla tua specifica situazione: come usi WhatsApp oggi, quali sono i tuoi margini di miglioramento e cosa puoi fare concretamente per dare una svolta positiva al Marketing WhatsApp della tua agenzia di viaggi.

0